Il metodo Karuna Reiki è stato sviluppato da William L. Rand


Possono ricevere Karuna 1 e 2 livello soltanto coloro che hanno già Reiki 1 e 2 livello.


Karuna-ReikiKaruna è un termine sanscrito usato anche nell’Induismo, nel Buddhismo e nello Zen; si applica a qualsiasi azione venga intrapresa per diminuire le sofferenze altrui e potrebbe essere tradotto come “azione compassionevole”.

Chiunque abbia sperimentato l’illuminazione racconta di avere riportato la piena consapevolezza del fatto che tutti gli esseri sono una cosa sola. Per questo motivo é naturale estendere l’azione compassionevole di Karuna a chiunque, senza distinzione alcuna, in quanto siamo tutti una cosa sola. Ciò significa anche che, aiutando gli altri nel loro processo di guarigione, tutti gli esseri ne traggono beneficio.

Grazie all’unicità di tutti gli esseri, è implicito che Karuna viene esteso agli altri non solo per amore, ma anche perché è una cosa assolutamente logica da fare. Così come voi potreste voler guarire le vostre ferite, allo stesso modo potreste volere la guarigione anche delle ferite altrui.

Nella lettura buddhista viene inoltre stabilito che, per ottenere il giusto effetto, Karuna deve essere accompagnato da parjina o saggezza.

Karuna è la qualità motivante di tutti gli esseri illuminati che lavorano allo scopo di porre fine alle sofferenze della terra. Essi ci inviano un flusso continuo ed illuminato di energia di guarigione e guida, ma non tutti sono ricettivi a ciò: sviluppando Karuna in voi stessi, non soltanto aiutate gli altri, ma diventate anche più ricettivi al Karuna che viene inviato dagli esseri illuminati. In questo modo viene accelerata la vostra propria guarigione.

Karuna Reiki vi apre alla possibilità di lavorare in più stretta connessione con tutti gli esseri illuminati, sia quelli presenti fisicamente, sia quelli presenti in spirito.

I simboli sono stati canalizzati da diversi altri Master Reiki, fra i quali Marcy Miller, Kellie -Ray Marine, Pat Courtney, Catherine Mills Bellamont e Maria Abraham.
William Rand provò i simboli e ne riscontrò il valore sentendo tuttavia che il loro potenziale era ben maggiore di quanto ritenuto in precedenza; meditò quindi su di essi e fu guidato a stabilire le procedure di attivazione (iniziazione) ed a chiamare il metodo di potenziamento-ampliamento “Karuna Reiki”.

I partecipanti ai seminari riferiscono di avere la sensazione che l’energia circoli in loro stessi e nella persona sottoposta al trattamento, anziché semplicemente fluire attraverso di loro e di avere verificato inoltre che ha l’effetto di radicare a terra. Molti di quelli che ricevono l’attivazione riferiscono di avere esperienze con le proprie guide spirituali, con gli Angeli e con il Sé Superiore, oltre a percepire la presenza guaritrice di altri esseri illuminati.

Il seminario comprende due livelli durante i quali i partecipanti ricevono dal Maestro due iniziazioni, tre simboli Master e otto simboli per i trattamenti.
I quattro simboli del 1° livello di Karuna lavorano ognuno per il raggiungimento di un determinato obiettivo:

  • Il 1° simbolo agisce sui disequilibri legati alle vite passate aiutando a liberare il Karma ed i problemi radicati in profondità.
  • Il 2° simbolo ristabilisce l’equilibrio e porta ad una guarigione profonda; la sua essenza è amore, verità, bellezza e armonia.
  • Il 3° simbolo è utile per rompere gli schemi negativi che siamo soliti usare inconsciamente per isolarci dalla verità e che ci procurano delusione e negazione; agisce per “pulire” ed “aprire” i canali della Coscienza Superiore.
  • Il 4° simbolo apre i chakra inferiori e ci connette alla terra armonizzando con la terra anche i chakra superiori.

I quattro simboli del 2° livello di Karuna hanno una vibrazione più elevata e più potente, aiutano a connettersi direttamente con il Sé Superiore ed agiscono a livelli più profondi.

Durante i seminari vengono spiegati i loro scopi ed il loro utilizzo, sotto la guida dell’intuizione. Nei trattamenti i simboli possono essere utilizzati semplicemente come quelli del Reiki di Usui.


Al 1° e 2° livello “Master” può accedere solo chi è già Master Reiki (metodo Usui).


Lavorare costantemente con Karuna Reiki rafforza in noi la consapevolezza e la connessione con la guida spirituale più pura.

Karuna può insegnarci ad essere più aperti all’Unicità, esaltando la nostra capacità di ricevere guida ed introdurci ad altri grandi Maestri spirituali che prima, nell’attuale vita, ci erano sconosciuti.